About

Entra nei nostri Shop

 

Dressing Italiano è diventato anche uno shop.

Materiali per la costruzione e accessori per la pesca, il meglio scelto per voi!!

Scopri di più

 

 

 

 

Stai cercando le mosche da pesca? Mosca Tzé Tzé produce le sue mosche, non compra conto terzi, sono tutte costruite da me, in Trentino, con ricerca dei materiali e cura nei dettagli, tutte provate sui più bei fiumi d’Italia con ottimi risultati Visita il mio Shop!

Diego Riggi

 

 

 

La colla UV è uno dei materiali più usati ultimamente per la costruzione di mosche artificiali, avere una lampada come Apollo permette di velocizzare il vostro lavoro, rendendolo anche più semplice e ottenendo risultai di gran lunga migliori delle normali torce a batteria. Scorpi di più!

 

 

 

Vuoi una guida per che ti accompagni a pesca lungo le rive del fiume la Sarca in Trentino?

Contatta Sarca FlyFishing Experience e organizza la tua giornata di pesca!

 

 

Ora però mi presento e faccio raccontare da un amico quello che sono:

Nato a Piacenza, di 40 anni, Diego ha approcciato la pesca a mosca solo una decina di anni fa e, bruciando le tappe, duranti gli ultimi cinque, essa è diventata uno stile di vita. Probabilmente il più giovane fly tier di sempre a cimentarsi con le mosche classiche ad Alto Reno Fly Fishing Classic. Inizialmente affermava con convinzione che mai e poi mai avrebbe costruito una mosca, poi decise timidamente di provare, e dopo qualche tentennamento iniziale, non si è più fermato. Oggi passa interi giorni e talvolta anche intere notti al morsetto. Addirittura il fly tying è diventato per lui un elemento essenziale per conservare il buon umore.

Affiancando le passioni di blogger, fotografo e videomaker, decise di condividere i suoi dressing e le sue esperienze attraverso un blog, con il principale intento di aiutare chi si avvicina al mondo della costruzione delle mosche artificiali. Questo blog, iniziato come un gioco, lo ha portato in breve tempo a cambiare vita. Ha lasciato improvvisamente il suo lavoro da edile per costruire mosche a tempo pieno. La nuova professione lo ha portato anche a trasferirsi sulle Alpi, insieme a sua moglie Shirley, ai piedi di uno splendido fiume del Trentino, la Sarca. La sua motivazione semplice ma inconfutabile: “Doveva pur provarle le mosche no?”

La passione, la vitalità ed il coraggio nelle scelte di vita di Diego sono cose davvero uniche, spingono automaticamente chi ha la fortuna di conoscerlo a diventare in qualche modo suo sostenitore. Il suo percorso, quasi fuori dal tempo, quello cioè di un fly tier professionista nel XXI secolo in Italia, che decide di vivere e lavorare con la sua famiglia sul fiume dei sogni, è davvero cosa rara. Quando lo conoscerete, circondati da simpatia e autenticità, non potrete fare a meno di ricordare le coppie leggendarie che, durante il Novecento, furono protagoniste del fly tying di oltre oceano.

Potete contattare Diego tramite la sua mail.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑